loading
loading

Gioielli fantastici e quando regalarli

Si usa dire che basta il pensiero, ma è innegabile che, soprattutto nelle occasioni speciali, impreziosire quel pensiero prezioso con un regalo di pari valore non può che rendere davvero indimenticabile una ricorrenza.
La parola regalo ha un’origine antica, deriva infatti da rex e gala che possiamo tradurre con vivere da Re, questo perché in antichità ricevere doni era prerogativa dei sovrani, come forma di rispetto e onore. Oggi per fortuna fare e ricevere regali è alla portata di tutti, ed è uno dei modi più immediati e efficaci di dimostrare affetto, gratitudine e voglia di celebrare un evento speciale.


Tra tutti i regali possibili, un posto particolare è riservato ai gioielli e alle pietre preziose che se di ottima qualità rappresentano un dono che chi lo riceve porterà con sé per tutta la vita. È importante sottolineare però che in caso di ricorrenze particolari bisogna prestare attenzione alla scelta del gioiello, soprattutto se stiamo parlando di matrimoni, fidanzamenti, compleanni o battesimi: ogni gioiello e ogni pietra preziosa racchiude infatti un significato ben preciso.


Quando si parla di fidanzamento, ovviamente non si può sbagliare: l’anello con diamante che la fortunata riceve in dono insieme alla proposta di matrimonio è ormai parte dell’immaginario collettivo. Se però si vuole optare per una scelta alternativa, negli ultimi anni si sta affermando la tendenza a regalare anelli di fidanzamento con Acquamarina, una pietra azzurra bellissima e ricca di significati di amore e buon auspicio della quale abbiamo parlato in un precedente articolo.
Anche l’arrivo del primo figlio può essere celebrato con un dono prezioso, in questo caso il neo papà potrà regalare alla mamma un gioiello o un altro anello (particolarmente indicato è il trilogy dalla chiara simbologia legata al numero tre che rappresenta il compimento della famiglia); in questo caso la scelta della pietra preziosa può virare sulla Tanzanite, una splendida pietra blu/viola che viene estratta esclusivamente in miniere scavate vicino al maestoso Kilimanjaro.
Non è raro inoltre regalare un gioiello a una ragazza per il diciottesimo compleanno; in questo caso si può pensare a un gioiello ornato da una pietra preziosa dal colore tenue, come per esempio la Morganite, che in passato veniva regalata alle giovani donne che debuttavano in società.
Infine se si vuole fare un regalo prezioso in occasione di un battesimo possiamo optare per un gioiello in oro giallo, anche se ultimamente l’oro bianco si sta affermando per questo genere di ricorrenza; se si tratta di un maschietto la scelta sarà un po’ più limitata, in questo caso un braccialetto o un orologio sono la scelta più azzeccata, tenendo sempre a mente la scelta di una linea classica e non troppo vistosa in modo tale che il gioiello possa essere indossato anche negli anni a venire; in parte più semplice è la scelta nel caso di una bambina: orecchini e ciondoli sono sempre regali azzeccati magari abbinati con una piccola pietra preziosa, un diamante, un’acquamarina o anche uno zaffiro.
Scegliere un regalo prezioso per qualcuno a cui teniamo rende felici prima di tutto noi stessi, ecco perché nei nostri punti vendita siamo sempre pronti ad assistervi e consigliarvi in modo più mirato e approfondito affinché il vostro pensiero prezioso rimanga per sempre nel cuore di chi lo riceve.

Florio Folini Srl
Galleria Venticinque Aprile 1
23100 Sondrio - ITALY

P.IVA 04304430962

© 2024 Florio Folini | Privacy Policy | Cookie Policy

| Rivedi consensi

designed by Pura Comunicazione